mercoledì 20 ottobre 2010

Quando Il Disco va a Puttane, o l'importanza dei segnalibri

Sì, salve a tutti. Vi sarete chiesti perché ero assente (non è vero, l'autore doveva dirlo perché è un megalomane). Purtroppo, questo blog è stato lasciato alla mercè perché il disco fisso di Coniglio è andato a puttane. Oltretutto, ha perso il 40% dei dati personali. Compressi i suoi carissimi segnalibri. Dentro la sperduta home. Di preciso: nella cartella .mozilla/firefox/sad39qesa.default/bookmarkbackups.

Quando capitano queste disgrazie pensiamo soltanto a tre cose:

  • Che palle devo reinstallare tutto
  • I dati!... Cazzo! la musica!... Merda! le foto!
  • I segnalibri!!

Ora, riguardo al primo punto: pazienza, tocca farsi una ragione. Per quanto riguarda il secondo punto, più o meno qualche backup di meno di un'anno ce l'avevo, per cui non ho mica perso tutto. Anzi, la cartella Downloads conteneva tanta di quella merda che mettermi a fare una selezione era come scendere nelle fogne senza maschera respiratoria. Quando si condivide Transmission e Amule con i parenti stretti, posso aspettarmi perfino stronzi come Justin Bieber. Meglio così. Invece i segnalibri sono un tasto dolente.

L'importanza dei segnalibri

I segnalibri sono come una nostra mapa virtuale, anzi come un diario di viaggio. Appena approdati nel mondo di internet ci troviamo nel porto, dopodiché salpiamo. Da quel giorno tutte le nostre terre visitate - quelle che valgono la pena di essere ricordate - vengono registrate nei nostri segnalibri.

Ora provate a pensare cosa provereste quando da un giorno all'altro, per vostra pirlagine, e poiché il disco si fotte da solo, i vostri segnalibri sparissero. Quello è successo a me. Tutti i tips, cose che avevo trovato e mi riproponevo di visitare, siti nascosti che custoivo come tessssori, blogs che va a capire dove cazzo sono finiti, tutto, tutto sparito.

Rovistando tra i miei dischi di backup sono riuscito a trovare, per caso, un cd che conteneva la cartella .Mozilla. Era del 2008. Fanculo, ma meglio di niente. Insomma, due anni di pagine del mio diario di bordo strappate. Non male Coniglio! o dovrei chiamarti Coglione?

Mai più

La cosa non deve ricapitare. E per questo mi sono messo a pensare, a macchinare una soluzione. La prima idea che ho avuto è quella di basarmi su sistemi cloud. Consiteva nel giocare con le cartelle e creare un accesso diretto, (link simbolico) ingannando Firefox, di modo che i backup dei segnalibri finissero nella cartella cloud.

Ora, sebbene io abbia ammesso che uso Dropbox, non ho mai detto che sia uno sproveduto. E siccome alla mia privacy un tantino ci tengo, evito tassativamente di caricare in server altrui i miei diari di bordo, parole chiavi e dati estremamente personali. Quindi ho scelto la seconda opzione. Ho inventato uno script.

Lo script non fa altro che comprimere, periodicamente, la cartella - indicata da me - dove mozilla salva i miei segnalibri. Dopodiché allega quel file in una mail (sarà un zip criptato) che invia a me stesso. Quindi se un giorno mi servisse mi basterebbe rovistare tra la posta. Posta elettronica che avrà un filtro personalizzato per mandare tutte quelle mail nel casetto: segnalibri.

Poi realizai un fatidico fatto: non sono un programmatore, e non so neanche come configurarmi uno script per uscire dal sistema. Figuriamoci allora fare una cosa del genere. Pazienza. Peccato. Era una bella idea. =P

38 commenti:

  1. buona l'idea dello script, ma non di facile realizzo neanche per un normale programmatore!
    Posso consigliarti l'uso di delicious, che se è vero che carichi i tuoi segnalibri su un server altrui, è anche vero che in tanti anni di utilizzo non ho mai avuto nessun problema di privacy!
    se proprio non ti va di caricarli su un sito "sconosciuto" potresti crearti un semplice programma in php che va a salvare i dati in un db da te creato e al quale potresti accedere da qualunque computer (a patto di sapere i dati di accesso da te creati). hai anche il vantaggio che creare un backup del db è senz'altro più facile e veloce che creare un backup dei segnalibri di ff!

    RispondiElimina
  2. Ferma ferma! innanzitutto ti ringrazio per il commento. :)

    Poi, L'idea del database mi piace! Per delicious un po' meno, non è che sia un fissato per la privacy, sono solo un paranoico che però ritiene i suoi segnalibri qualcosa di personale :) Anche se allo stesso tempo non mi dispiace condividere links interessanti, quindi gli darò un'occhiata.

    Per il database con php però mi occorre un server, vero? Quindi, al di là dei segnalibri, se avessi un server proprio, potrei fare il mio proprio sistema cloud?

    RispondiElimina
  3. si potresti avere un server tuo oppure prendere un sistema di hosting gratuito che conosci solo tu e al quale per accedere tramite un area riservata! a quel punto le possibilità che avresti sarebbero molte..la mia proposta di realizzare un piccolo programma in php è solo una delle ipotesi che si addice alle mie conoscenze ma potresti decidere tu quale sciegliere!

    RispondiElimina
  4. Io, prima della cosa numero 1, di solito penso quella numero 0: "PORCO... BIOS!", tanto per non essere il primo ad essere censurato dal Coniglio. :)

    E da quando mi è capitato, faccio un backup mensile della cartella Home. Un po' palloso, ma se non vuoi tirar giù Santi dal cielo, è il metodo migliore. Ma se non ne hai il tempo, o la pazienza, e la cosa cui tieni di più sono i segnalibri, perché non fare un backup periodico solo di quelli? Se usi Firefox, in Organizza Segnalibri (o qualcosa del genere) c'è un'opzione che dice Backup/Importa (o qualcosa del genere). Il file che crea è di pochi k, e lo puoi conservare dove vuoi.

    RispondiElimina
  5. @jury
    Però a questo punto mi conviene fare un qualcosa stile OwnCloud. Ti immagini prendere un servizio di hosting solo per i segnalibri? hahaha

    @lelamal
    Ma che cos'è Porco Bios!? volevi dire Porco Dio! no?
    Facciamo che ti censuro quel commento e tu lo rimetti bestemiando come Dio comanda? :D

    Ora cambio il form da: "commenta tranquillo, al Coniglio non piace censurare" a "bestemia tranquillo, al Coniglio piace imprecare" ;)

    Comunque mi sono scordato di scrivere che anch'io uso quell'opzione di Backup/Importa e mi crea un file .json con tutti i segnalibri. Solo che l'unico che ho trovato era del 2008.. -.- non so dove siano finiti gli altri, forse gli avevo backupati nella stessa home, probabile. Furbissimo eh?

    RispondiElimina
  6. scusa la mia ingoranza ma che intendi per OwnCloud? :) Si hai ragione un hosting solo per dei segnalibri forse è eccessevo...potresti quindi tenerlo in locale il server (in linux installare un server php con mysql è davvero facile, basta che cerchi come installare un server LAMP) e crearti periodicamente dei backup del db che salverai dove ritieni più sicuro!
    Pensando poi in grande se viene un buon sistema funzionante e comodo potresti addirittura provare ad aprirlo al pubblico!

    RispondiElimina
  7. Io sono anni che uso Xmarks (da quando si chiamava Foxmarks e dammi retta non serve solo a sincronizzare, io lo uso sopratutto per backup on the cloud) e ho formattato non so quante volte (passaggi di versione, smanettamenti vari con Debian, ecc) e tutte le volte mi è bastato un click per riavere bookmarks e i feed più importanti :D

    Adesso però dovrei passare al nuovo servizio di Firefox per sincronizzare (visto che xmarks chiude), anche tu potresti farci un pensierino :D

    Oltre tutto per le foto private uso un HD esterno come backup senza contare gli altri backup su due portatili :D

    Per la musica idem, per i documenti uso dropbox o le pennette USB (ne ho una da 8gb) quindi mi sono organizzato bene dire, forse anche a causa di un errore del computer che si mangio tutto il mio filesystem qualche mese fa xD (il FS era ext4).

    RispondiElimina
  8. @jury
    Owncloud è come Dropbox però libero sia dal lato client che dal lato server.

    http://owncloud.org/index.php/Main_Page

    Potenzialmente tutti (su un proprio server domestico) potrebbero metter su un servizio di hosting per questa applicazione cloud. Come avere un dropbox proprio.

    Quindi, se non sbaglio, un server lamp e owncloud girandoci sopra potrebbe risolvere questi problemi. Sarebbe un mio cloud e quindi ci metterei perfino le password! Certo finché il server non va a farsi fottere e mi tocca ricominciare da capo.

    @picchiopc
    Ciao Picchio, io ho dato un'occhiata a Xmarks però non mi è piaciuto perché ti sincronizza pure le passwords. No manco morto, le passwords me le tengo in testa :D
    L'ho già detto che sono un paranoico?

    Comunque sto pensando di adotare la soluzione HD esterno come apoggio. Tu fai copia incolla alla buona o usi software del tipo backuptime?

    RispondiElimina
  9. ah si se offre queste possibilità sarebbe perfetto! come hai detto tu c'è sempre il rischio che anche il server in locale vada a puttane ma quel rischio c'è sempre...quando andavo a scuola avevamo studiato le varie tipologie di backup disponibili e il fattore che le accomunava tutte è il costo da sostenere per avere supporti su cui poter sdoppiare i proprio dati. e mi sa che questo fattore non si possa proprio evitare! (anche se spero proprio di sbagliarmi)

    RispondiElimina
  10. Ma Opera come browser no?
    Sincronizzazione dei segnalibri e non solo tra più pc con Opera ed in più naturalmente se ti succede ciò che ti è successo sul nuovo hard disk installi Opera inserisci username e password ed hai di nuovo tutto come prima....

    RispondiElimina
  11. > Bestemia tranquillo, al Coniglio piace imprecare
    L'hai cambiato davvero! :) Per la serie "Anche i Conigli Bestemmiano".

    Comunque, perché complicarti la vita con server caserecci solo per un file così piccolo? Qual è esattamente il problema? Che ti scazzi a fare il backup manualmente? Allora, oltre allo script (che dovrai pur sempre cliccare) forse ti serve un cron job (che non so usare, ma tant'è: http://wiki.archlinux.org/index.php/Cron).

    Se invece non è l'automazione, bensì il posto, hai tante opzioni: esporti il file (in .json o .html) e puoi crearti un nuovo indirizzo e-mail dove lo spedisci periodicamente. La posta la lasci sempre là, e se un giorno ti servirà andrai a prendere l'ultima e-mail.

    Se cripti il file e lo lasci in Dropbox, virtualmente non dovresti avere problemi. Alla fine non sono documenti personali, ma collegamenti internet che chiunque si potrebbe procurare.

    Oppure tieni una cartella nell'HD esterno dei backup o su una chiavetta USB dedicata che lasci nel cassetto fino al prossimo backup dei segnalibri... o alla prossima bestemmia. :)

    RispondiElimina
  12. No attento! Io non bestemio, per farlo bisogna credere, io sono un miscredente! :D

    Comunque ragazzi, mi state convincendo, missà che cripto un file e lo mando su dropbox. Buona notte, dopotutto sì i segnalibri sono dei links.

    Però in futuro non scarterei avere un server proprio con OwnCloud. Potrei mettere proprio quello che voglio!

    @Lazy, ho usato pochissimo opera, il servizio che citi è un plugin?

    RispondiElimina
  13. @Santiago

    Santiago vedi che puoi deselezionare l'opzione "sincronizza password" non sei obbligato a sincronizzarle xD Xmarks è altamente personalizzabile e usa il protocollo https durante i login quindi sta sicuro :D

    Anche io sono leggermente paranoico e questo mi fa cancellare i cookie e la cronologia quando chiudo il browser xD

    Per quanto riguarda il backup su HD esterno io uso il classico ma efficace copia & incolla i programmi di backup posso contenere bug o possono freezarsi ciucciandosi i tuoi dati.

    PS: Oooo finalmente un posto dove poter bestemmiare in santa pace! PORCO DIAZ! xD

    RispondiElimina
  14. No Opera ha tutto incluso e non ha estensioni e si vive bene anche senza,anche se dalla versione 11(ora siamo alla 10.63) è stato annunciato che saranno introdotte come in FF cmq se non lo hai mai usato è da provare visto che io ma anche molti altri lo considerano il top anche se non è opensource ma cmq è l'unico browser europeo...

    P.S. Bel blog dirò la mia più spesso...

    RispondiElimina
  15. ahah comunque io preferivo l'idea dello script!!!

    RispondiElimina
  16. Infatti Melko!! lo script è finito nel dimenticatoio!

    lettori bastardi, la mia idea era fica e per accettare i vostri consigli ora cripto e uso dropbox... maledetti!

    Scherzo :D anzi tutto il contrario :)

    Picchio, forse dopo do' un'occhiata a Firefox sync! Xmarks è diventato a pagamento, altro motivo di bestemie!

    Lazy, io sul netbook sto alternando chromium e firefox, mi hanno consigliato Opera tante volte, ma non so perché non l'ho mai provato. Dopo gli do' un'opportunità nel fisso ;)

    RispondiElimina
  17. @Santiago

    Vero Xmark dopo natale diventa a pagamento, per questo nel primo commento ti consigliavo F sync :D

    Per quanto riguarda Opera te lo consiglio spassionatamente! Su KDE è fantastico se non fosse che gli manca una estensione per gestire twitter sarebbe perfetto! Fortuna che dalla prossima versione introducono questa feature chiave. Su Gnome è integrato molto bene lo usavo spesso prima di cominciare ad usare intensamente chromium e cromedBird :D

    Lo uso pure sul mio nokia n81 e sincronizzo i segnalibri anche con lui, cosi come la cronologia, i feed (ovviamente puoi anche non sincronizzare queste cose se non lo desideri).

    RispondiElimina
  18. ahah ma certo che il filtro per i messaggi indesiderati di google...
    comunque riguardo lo script di prima (che google ha istantaneamente nascosto) mi sono scordato di dirti che il fatto che la mail la mandi tu potrebbe non piacere molto al gestore della mail che usi...
    infatti molto probabilmente te la ritroverai tra lo spam e addirittura mi sembra di aver letto che alcuni non accettino proprio le mail da un indirizzo ip dinamico (tipo libero)

    RispondiElimina
  19. @Pichio, Grazie dopo do' un'occhiata a F sync e Opera. Però sarò dura spodestare firefox e togliermi la paranoia!

    @Melko, Ma quindi avevi incollato uno script?
    Non è il filtro di google, è che i commenti sono in html e se metti un codice html poi viene interpretato e te lo mangia (vedi qui ho utilizzato il tag "b" "/b"). Bisognerebbe trovare altri modi perché non si possono usare i tasti: > <

    RispondiElimina
  20. @Santiago

    lo script era in bash.. avevo usato qualche tag html tipo b e blockquote...
    nel caso lo metto senza niente

    RispondiElimina
  21. #!/bin/bash

    data=$(date "+%d-%m-%Y")
    cartella="${HOME}/.mozilla/extensions"
    file=bookmark-${data}.tar.xz

    tar cfJ ${file} ${cartella} &> /dev/null
    gpg --encrypt -r tua_chiave_pubblica ${file}
    echo "backup bookmark firefox del giorno ${data}" | mail -s "backup bookmark ${data}" -a ${file}.gpg tua_email
    sleep 2
    rm ${file} ${file}.gpg


    per criptare il file ho usato gpg, però è necessario che prima tu abbia creato una coppia di chiavi pubblica/privata..
    nel caso al posto di -r tua_chiave_pubblica puoi mettere -c che usa una crittografia simmetrica... lo sconveniente cosi è che ogni volta devi mettere la password (non so se ci sia modo per automatizzarlo) quindi non potresti mettere lo script in esecuzione automatica...
    invece se ti fai una coppia di chiavi sotto questo punto di vista non avresti problemi però non devi perdere la chiave privata altrimenti puoi dire addio ai tuoi dati

    ps. affinché la mail venga inviata è necessario che sia un esecuzione un Mail Transfer Agent (tipo sendmail o postfix)

    RispondiElimina
  22. Perche se credi bestemmi ? e sè non credi perche bestemmi?.

    Scusa sè quello che scrivo non è inerente all'articolo, mà premesso che sul tuo blog personale puoi scrivere e dire ciò che ti pare come ti pare, non mi sembra gran che bello scriver bestemmie e sottolineo scrivere, pazienza sè durante l'installazione di Archlinux ti scappasse (lo capirei), ma scriverla nò e un atto ragionato che scade nella maleducazione (inteso come atto), ancor più brutto l'incitamento "Bestemmia tranquillo, al coniglio piace miscredere" che poi sè miscredi che bestemmi a fà !!!!

    RispondiElimina
  23. @Burt
    Dunque, io la vedo in questo modo:
    La bestemia è un insulto alla propria divinità. Dato per inteso che il senso religioso di una persona - così come la fede - è qualcosa di personale. Quindi l'insulto al proprio Dio, dovrebbe avere un'effetto sulla persona che compie l'atto di bestemiare e non sugli altri.

    Se una persona è miscredente, anche se bestemiasse - a voce alta o scrivendolo - l'insulto non avrebbe nessun effetto.

    Infatti, se ci facciamo caso, in paesi dove la fede è debole e la gente tende a miscredere o all'ateismo, le società che li abitano hanno una tendenza poco incline alla bestemia. Al suo posto imprecano malsanamente. Denotando maleducazione anche in questo caso. (vedi Coniglio)

    Se invece guardiamo paesi come l'Italia o la Spagna, la cultura cattolica che si è edificata da luogo e più spazio alla bestemia. Rendendo gli insulti a Dio cosa più comune, specie nel nord d'Italia dove perde pure significato diventando un'intercallare tra i giovani.

    Ora, seguendo questa logica, cerco di mettermi nel punto di vista di una persona credente.
    Se fossi una persona credente e mi sentissi dire una bestemia, o la leggessi, in teoria non dovrei uscirne turbato. Per ben due motivi, il primo, non sono stato io a proferire l'insulto e sentirlo o leggerlo non mi rende partecipe (ricordi dalle lezioni di religione a scuola), il secondo motivo riguarda la mia fede - o meglio la forza della mia fede -, perché siccome credo fermamente in Dio, capisco, principalmente, che un'insulto verso di Lui non può fargli niente e l'unica cosa che provoca è un peccato nel bestemiatore. Per cui, al massimo, dovrei provare pena e pietà verso la persona che bestemia.

    Detto questo, se ti sei offeso ti chiedo scusa, o meglio perdono. Se invece hai provato pena per me ti ringrazio, ma non c'era bisogno. :)

    È evidente, comunque sia, che si faceva per scherzare e se concordi con i punti che ho elencato sopra non dovrebbe recare offesa ai veri credenti, così come non dovrebbe disturbare chi non crede. Insomma, non più di una delle tante parolacce che sparo continuamente. Quindi, sentirmi dire che dimostro maleducazione per una bestemia e non per mile parolacce mi sembra sbagliato. Sono maleducato già dal primo post di questo blog, questa è la verità. :)

    Lo stesso vale per la frase. Non voleva essere un incitamento alla bestemia, ma riguardava sempre una faccenda scherzoza, scherzo che ora che è passato e vedrò di cambiare.

    RispondiElimina
  24. OT religioso ON
    guarda devi pure pensare che una bestemmia IHMO è paragonabile a un insulto e non una parolaccia perchè non dici una parolaccia (e quindi è "semplice maleducazione") ma tratti male un "ideologia" (passami il termine) e una convinzione, un pò come se dicessi po**o Marx o po**o Martin Luther King perchè tu non credi nella loro ideologia. Per questo sempre IMHO la cosa è diversa

    ps se crea problemi questa discussione OT chiedo scusa, si può continuare in qualsiasi altro posto tu voglia (anche al bar bendotato di birra :D)

    RispondiElimina
  25. @Phoenix Fire
    Non ho capito, però, se secondo te un insulto è peggio di una parolaccia al vento o il contrario.

    Comunque sì concordo che la bestemia sia un'insulto alla divinità, ma è per insultare l'ideologia dovrei insultare il comunismo o il capitalismo. Non tanto Marx come persona.

    Piuttosto io farei una differenza tra insultare una religione (un credo) o insultare una ideologia (un modo di pensare).

    Ma quello che volevo dire a burt, comunque sia, è che non volevo offenderlo (e per questo gli ho chiesto scusa), e ho cercato di spiegargli senza polemica perché, secondo me, una bestemia è meno indolore di una parolaccia - dal punto di vista della maleducazione, che c'è senz'altro, ma di quest'ultima non mi scuso - =P

    RispondiElimina
  26. Quando ci si spiega cosi, non mi offendo mai, la massima offesa che mi si puo fare e non lasciarmi libero di esprimere, poi personalmente non mi piacciono ne bestemmie ne parolacce, anche se devo confessare che proprio ieri tagliando un tubo dove non doveva esserci acqua, ho disturbato tutti i santi del paradiso, ortunatamente mi sono collegato in chat con Don Abbondio, che facendomi installare tre volte unity ha asoolto i miei peccati.

    Sull'equazione bestemmia meno indolore della parolaccia non sono troppo d'accordo, dipende dal contesto.

    Comunque la tua vasta spiegazione da quasi antropologo(non è una parolaccia, vero !) sull'argomento e interessante e in parte la condivido (paesi più laici che credenti), anche sè sulla parte "Rendendo gli insulti a Dio cosa più comune, specie nel nord d'Italia dove perde pure significato diventando un'intercallare tra i giovani" per mè dipende da quanti sberloni i giovani hanno preso dai genitori.

    E per finire , per me non sei assolutamente maleducato, a volte corrosivo e arabbiato si, maleducato mai. :)

    P.s. sei sicuro che bestemia si scriva con una M sola ?

    RispondiElimina
  27. :O in spagnolo si dice bestemia ma grazie a te ora ho scoperto che in italiano è con due M. =P

    l'ho cercato su wikipedia! http://it.wikipedia.org/wiki/Bestemmia
    oltretutto è interessantissima perché ci sono un paio di poesie di Giuseppe Gioachino Belli in cui viene detto in sostanza un po' quello che spiegavo prima. (poesie poi molto ironiche :D )

    Per quanto riguarda il fenomeno in Italia del nord, più che perdere significato, perdono intensità e la gente lo usa proprio come un intercallare. (cosa comunque fastidiosa, perché ci sono parolacce più effettive =P )

    Mi fa piacere che non ti sia offeso, il paragone con Don Abbondio che ti fa intallare Unity è bellissimo! ;D

    RispondiElimina
  28. salve coniglio scusa se non ho più postato ma sono stato impegnato
    io non mi sono offeso perchè tu hai motivato la tua scelta, ho solo fatto un mio ragionamento per dire che bestemmiare, anche se miscredi ;D, dovrebbe essere più fastidioso di una parolaccia (che è appunto maleducazione) perchè alla fine offendi un ideologia (ritengo che una religione privata della fede, che tu da "miscredente" non hai sia un ideologia o al max uno stile di vita) e che appunto offendendo il suo più grande esponente (divinità, profeta, fondatore) offendi chiunque segua quest'ideologia
    of course tutto un mio ragionamento però mi interessava sapere anche il tuo pensiero e se quest'ottica era per te condivisibile

    RispondiElimina
  29. @Phoenix Fire
    L'ottica che proponi è anche condivisibile. Quindi a questo punto una bestemmia è peggio perché offende una ideologia.

    Resta da discutere se è possibile offendere una idea, una ideologia, o se l'offesa deriva da un coinvolgimento emotivo per parte di chi segue l'ideologia.

    Questa è la mia unica perplessità, perché come ho scritto prima, insultare Marx è insultare un'uomo, mentre insultare Dio è insultare una divinità. Però da come la metti potrebbe essere paragonato a Berlusconi che dice "tutti quelli che votano a sinistra sono dei coglioni". Ed in effetti questo è offensivo verso le persone.

    La faccenda diventa interessante e fa pensare, anche perché in quel caso si potrebbe dire che Berlusconi ha offeso chi andava a votare e non tanto l'ideologia di sinistra. Oppure si potrebbe dire che ha offeso l'ideologia socialista.

    RispondiElimina
  30. per me berlusconi ha offeso entrambe :D la sinistra perchè è votata da coglioni e i coglioni perchè sono paragonati alla sinistra, ah no volevo dire e i sinistri perchè sono dei coglioni che hanno votato :D
    più seriamente sono dell'idea che da uno non coinvolto l'offesa sia più grande proprio perchè non "stando in mezzo" non può cogliere l'interezza dell'idea e quindi imho non potrebbe dare un giudizio completo

    tutto ciò finche l'idea/religione/ideologia/quellocheè non fa del male all'altro in quel caso l'insulto diventa quasi lecito

    RispondiElimina
  31. Ciao,
    ma perchè nonusare un software di backup che imposti per il lavoro una volta alla settimana (per esempio) magari in ore in cui non usi il pc ?
    Potresti usare uno o due dischi (meglio) per il backup della partizione dov eonservi OS e software(tra cui i segnalibri), così riduci in modo consistente il rischio di perdere dati.
    Con quello che costano gli hd. Magari ne usi un paio old solo per questo scopo...alla faccia dellal sfiga che si scassino contemporaneamente...
    Magari nuovi e li usi per archivio dati in generale, poi uno più piccolo e performante per OS ed applicativi.
    Con quel che costa, farsi un files server a casa è oramai cosa da poco.
    Ci metti pure la ridondanza con un mirroring e stai tranquillo.
    PErsonalmente, come te, non amo inviare sorridente i miei dati su server altrui..alla faccia delle garanzie sulla privacy offerte.
    Certo potrei semrpe criptarli, ma mi chiedo: perchè esternare un lavoro che posso fare io a casa ?
    L'ideale sarebbe poter sincronizzare con uno scrip, come dicevi tu, tutti i browser delle proprie macchine, dopo averle messe in rete (la propria) tramite switch. Ma non so come farl.
    MA mi chiedevo: possibile ch enon essista un applicativo a codice aperto e gratuito, che sincronizzi tutto ciò (sempre nella propria rete senza voler spedire fuori i "panni sporchi" ;-) ?
    Ciaoz
    Rudy

    RispondiElimina
  32. Ciao Rudy, grazie del commento
    Quello che dici sarebbe una bella soluzione ma non è comodissima, anzi, più che altro ci vorrebbe del tempo. Per adesso non ho un secondo hard disk altrimenti adotterei la soluzione del software di backup.

    L'applicativo a codice aperto esiste! si chiama OwnCloud. Puoi farti il tuo proprio dropbox :) Però ecco ci vuole un po' di tempo e un piccolo server. :/

    E poi di programmi per sincronizzare i segnalibri ce ne sono, però se non ti piace mandare i dati sui server non li fai.

    Sinceramente, ora come ora penso che sincronizzare i segnalibri non sia gravissimo. Anche se ancora non lo faccio :D. È di sincronizzare le password che non ne voglio sapere.

    RispondiElimina
  33. Hi, I do think this is an excellеnt web ѕite.
    Ι stumblеdupon it ;) I maу return once again sіnce I book marκed it.
    Мoney and freeԁom is the best way to сhange, may you
    be rich and continue to guіԁe otheг peoρle.



    Take a lοok at my blog рost :: payday loans bad credit
    My web page :: payday loans bad credit

    RispondiElimina
  34. Ι'd like to thank you for the efforts you have put in writing this blog. I really hope to check out the same high-grade blog posts from you later on as well. In truth, your creative writing abilities has encouraged me to get my own site now ;)

    Feel free to visit my webpage payday loans

    RispondiElimina
  35. Hurгah! Ιn the enԁ I got a web site from where І can truly obtain
    helpful faсtѕ conсeгnіng my study
    anԁ knoωledgе.

    Fеel fгee to viѕit my wеb blog: instant payday loans

    RispondiElimina
  36. Hello, еѵery time i uѕed to
    check wеbsіte poѕts hеre іn the eaгly houгs іn the dawn, aѕ i like to find
    out more аnd more.

    Take a look at my web blog :: Property for Sale

    RispondiElimina
  37. I wаs able to find good infoгmation from your blog aгtісles.


    Look аt my blog poѕt payday loans

    RispondiElimina

Caro troll. Se proprio devi trollare, fallo con stile: Niente insulti personali, niente giudizi sugli altri, niente ordini. La critica è bene accetta, la merda invece verrà moderata. E ricorda, non bestemmiare, fa come Coniglio: miscredi.