giovedì 3 marzo 2011

C'ho Twitter, sono autorizzato a fare stalking

Piove, a tratti nevica. Che fai? Un'account Twitter, eh direi che è matematico. Poi, da lì a capire come funziona, è tutta un'altra storia.

Santiago: oh, c'ho twitter, ma non so usarlo =P
Angela: anche io
Angela: entrambe le cose
Angela: più che altro mi pare un po' una boiata
Angela: infatti non ci entro quasi mai :D
Santiago: allora è stato inutile
Santiago: bene così :D
Angela: no, dài, se mi chiedi l'amicizia accetto e magari in due ci si barcamena :D
Santiago: è che non ho capito non funziona per amicizie, tipo tu metti seguire no? e poi cos'è lo segui..
Santiago: oddio
Santiago: angela
Santiago: stiamo diventando vecchi?
Angela: NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!! :(
Angela: :D
Angela: sì
Santiago: hahahah
Angela: in pratica cerchi le persone e le "segui"
Angela: stalking autorizzato
Angela: :D

Che poi, Angela è più vecchia di me, cosa le chiedo a fare... =P Insomma com'è che si usa? cioe faccio stalking a te, tu fai stalking a me facciamo stalking stalking insieme?

9 commenti:

  1. oh mamma, credo non possa esistere un social coso più semplice :)
    segui, vieni seguito, scrivi

    RispondiElimina
  2. Stalk together...right now.
    Personalmente non sono un fan dei social "cosi" standard (come dice monossido)...twitter incluso.

    RispondiElimina
  3. Immagino la scena di un'anonima Alice che segue l'anonimoconiglio.

    RispondiElimina
  4. io lo uso per nerdeggiare e per puppeggiare *_*

    RispondiElimina
  5. Nessuno di voi ha un account su Diaspora*???
    Scusate se mi permetto, ma ci sparo un link:
    http://neobenblog.blogspot.com/2010/12/and-social-network-bacame-open-source.html

    RispondiElimina
  6. @monossido, che vuoi sono vecchio! :D

    @Neoben, neanch'io sono un gran fan, però twitter mi incuriosisce da quando ho letto un'articolo che sosteneva la teoria di Twitter come un esercizio di sintesi e un social network che serviva a diffondere conoscenza senza restare chiuso in se stesso (al contrario di facebook). Quindi niente ho detto: proviamo. ;)

    Diaspora ancora non ce l'ho, forse però alcuni degli altri ce l'hanno. Io pensavo di farmi un'account appena uscirà dalla beta, intanto imparo twitter :)

    @idl3,
    Quando hai detto Alice mi è venuta in mente la telecom :D vedi la pubblicità -.-

    @Picchiopc,
    mi devi spiegare sta cose delle liste e i gruppi! quella cosa dei #TetteTime suona interessante! :D

    Grazie dei commenti ora vedo di fare stalking a vicenda!

    RispondiElimina
  7. @Santiago
    Se ti serve un invito per diaspora fammi sapere :P
    Comunque ti sto stolkando sappilo :D

    RispondiElimina
  8. Anche io ho a disposizione degli inviti per Diaspora*.
    Se qualcuno è interessato....let me know

    RispondiElimina
  9. @Santiago

    Il #TetteTime è letteralmente parlando il "Tempo delle puppe" ovvero quando ho voglia di puppe spesso le posto su twitter e tumblr, cosi anche voi potete godere dei benefici puppiferi *_*

    Questa specie di spam porno ha attirato molti followers segaioli nerd (linari e non) tutti accomunati dalla voglia di puppe grandi e sode e dal nerdeggio in generale.

    Per quanto riguarda le liste io non le uso, mentre i gruppi non esistono su Twitter.

    RispondiElimina

Caro troll. Se proprio devi trollare, fallo con stile: Niente insulti personali, niente giudizi sugli altri, niente ordini. La critica è bene accetta, la merda invece verrà moderata. E ricorda, non bestemmiare, fa come Coniglio: miscredi.