giovedì 28 luglio 2011

Buon compleanno

Sì! Questo blog compie un anno. Senza fronzoli, partiamo con i festeggiamenti:


E ora che avete ballato con il prof Testo, Danilo Valla (linguista e traduttore della Bibbia)

Passiamo al discorso serio:

Cari miei stronzi,
In quest'anno pieno di cagate insensate, di momenti più cazzoni che seri, voglio - dal profondo del mio cuore e con molta forza - mandarvi a cagare, per aver fatto si che questo schifoso blog sia letto e commentato da tanti perditempo e persone di cui vorrei sbarazzarmi (in primis PicchioPC e Phoenix Fire, ma anche tanti altri. Potete consultare la lista di commentatori assidui qui a fianco)

Non vorrei che voi pensaste - dati gli ultimi post - che questo sia un blog serio. Oh no.. questo blog fa cagare, ed è gestito da un nerd ripugnante.

Pensate che addirittura, quando ho le pupille asciutte per aver trascorso troppo tempo al computer, favorisco la mia lacrimazione strappandomi qualche pelo dal naso, con forza e potenza. Funziona. E così posso restare al computer per un sacco di tempo.

Ecco, comunque sia volevo dirvi che se questo blog è ancora attivo, dopo un anno, è tutta colpa vostra. Per ciò, fanculissimo :)

Qualche Post

Se gradite, vi elencherò un po' di post a cazzo, o se volete guidati da una logica poco sensata ma molto comune.

I 5 post più Letti/Visitati:

I 5 Post più commentati:

Oltre a quelli linkati: I 5 Post che più mi piacciono (in ordine sparso):
Ma in realtà ci sono tanti altri...


I Post che più vi piacciono? Tocca a voi. :)


Grazie, il compleanno è vostro perché senza i lettori, ma sopratutto senza i vostri commenti, questo blog sarebbe morto da un bel pezzo. :)


-----------
PS: Vi svelo un segreto. "Nella Tana del Coniglio" nasce un po' per caso, un po' per destino e un po' per machiavellico cazzeggio: Dovendo scegliere che nome dargli ho deciso di svolgere il mio sguardo lontano, ma siccome sono miope non sono riuscito ad andare oltre i 2 metri dalla mia posizione, dove ho intravisto un libro che mi piace tanto e che vi consiglio: "La collina dei Conigli" di Richard Adams

È un romanzo che sin dall'inizio va contro il senso comune, facendo diventare i conigli - animali che secondo l'immaginario collettivo sono deboli e codardi - i personaggi della storia. Forse è per questo che mi piace, ed è il motivo per cui ho deciso di chiamare il blog in questo modo.

Se per caso vi state chiedendo perché "la tana"... questo ve lo svelerò, se mai, l'anno prossimo. (se il blog c'è ancora).

25 commenti:

  1. mi piace un sacco questo blog,fa un fracco ridere

    ma la collina dei conigli...proprio no!!
    un libro veramente pesaaante! una fatica immane per finirlo -.-'


    roby.vnm

    p.s: Buon compleanno

    RispondiElimina
  2. Auguroni a tutti i lettori di questo bellissimo blog ma sopratutto al suo autore.

    P.s. Grande, la collina dei conigli e uno dei miei libri preferiti il mio grande papà me ne regalò da piccolo una versione illustrata con i fotogrammi tratti dal film, bellissima.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Gentile Coniglio,
    i miei più sentiti auguri per questo primo anno; in quanto co-responsibile della presente attività, sento il dovere di mitigare il complesso di colpa aggregando nella complicità il vero Motore di tutta questa lordura: la Macchina Analitica! Questo immane Leviatano dell'informatica, navigando nella Storia ha generato (e non creato!) il Computer. Il Computer, la Bestia preannunciata dall'Apocalisse, ha diffuso la sua influenza attraverso i suoi devoti, i nerds, che travestendosi da Conigli hanno mitigato la loro sgradevolezza con una morbida pelliccia ed uno sguardo coccoloso! Per questo i miei auguri sono rivolti affinché il possessore ed autore del presente sito web continui come ben sta facendo ad ostentare la sua morbida pelliccia ammiccando coccolosamente per coloro che, desiderosi di parole informatiche, non hanno, di natura, cotal morbido vello

    RispondiElimina
  4. Buon compleanno Santiago o come cavolo ti chiami tu (sai che dopo un anno che ti leggo non so ancora se chiamarti coniglio, santiago, linux@to, e tutti gli altri pseudo/fighi/pscicopatici nick che ti dai).
    Volevo solo dire due parole... senza di te la casa del parroco sarebbe ancora l'ideale, ma fortunatamente tu (come pochissimi altri) puntate a minarne le fondamenta (che tra l'altro sono costruite su sabbia...).
    Quindi che dire, grazie di tutto sei uno dei pochi che veramente mi appassionano e di cui non posso fare a meno, grazie di non essere falso e irriverente, ma di essere te stesso così come sei... e poi fammelo dire, se non eri così "maleducato" col cavolo che ti seguivo!!!
    I miei post preferiti?? te li indico in ordine sparso:

    + Google per tutti (recensione psicopatica di Google Plus)
    Generatore Automatico di Significati di Ubuntu
    Spider Truman e gli esaltati della rete
    Ubuntu, ti spiego io come si fa
    Il mio computer è una troia e io la tratto come tale

    RispondiElimina
  5. Apprezzo il tuo sarcasmo unito ad uno sguardo critico che offre spunti itneressanti su molte questioni... Ti leggo da mesi sempre molto volentieri. Una domanda, tuttavia: ma che lavoro è il "linguistico"?
    Non intendevi "linguista", forse?

    Abbracci. Felicitazioni. E auguri!

    RispondiElimina
  6. tante angurie e vafanculu anche a te :D

    PS: grazie per avermi citato per essere stato il più cazzaro :D

    PSS: si è proprio un blog di merda :P

    RispondiElimina
  7. E no caro Santiago, questo è fottutamente scorretto!
    Non puoi scaricare tutta la responsabilità su noi: se questo blog è ancora attivo, ed è uno dei più seguiti su linux, la colpa è tutta tua, benemerita testa di cazzo, che fai degli articoli così disgustosamente eccellenti.

    RispondiElimina
  8. santiago un vaffanculo a te e un buon compleanno al blog e un grazie a noi lettori che ancora ti sopportiamo

    RispondiElimina
  9. Ma porca zozza siete tutti un po sboccati, io non riesco proprio a scriverle le parolacce.....perchè allora seguo questo blog di zozzoni?, semplice perche mi fate troppo ridere :) comunque, visto il mestiere che faccio posso permettermi di mandarvi a cagare tutti, senza offesa EH d'altronde installo anche i cessi.

    RispondiElimina
  10. Cippaciong29/07/11, 09:33

    E' un blog di merda...

    RispondiElimina
  11. Cippaciong29/07/11, 09:37

    ...Ma fa ridere!!!

    Più di così cosa si potrà mai volere!!!

    Buon compleanno a "Nella Tana del Coniglio" (e non a Santiago).
    Aggiungo solo, non bevetevi la storia del libro, la tana del coniglio è il nome in codice che usa l'autore coi suoi amici psicopatici (con tutto il rispetto per loro) per indicare il covo dopo dove rapiscono le donzelle e bambini per i loro loschi affari!

    RispondiElimina
  12. Non mi aspettavo tutti questi commenti!
    un po' di risposte sparse, se scordo qualcosa di importante ridomandate! :D

    artic80, Sì, mi chiamo Santiago o per lo meno sulla carta di identità quel nome c'è, poi c'è un cognome e un altro nome, ma vabbè :)

    roby.vnm, La collina dei Conigli è un libro fichissimo!! Riconosco che forse è un mattone in certe descrizioni, ma merita di essere letto su!

    Anonimo, Si dice linguista e non linguistico, grazie correggo subito! :D

    Luca Corsato, la sua risposta et il registro linguistico non è degno di codesto blog, il quale, oltre ad essere scurrile e volgare, non tiene conto appunto del marchingegno da noi ignorato, spesso senza premura e con nonchalance, ma senza il quale noi saremmo ancora in una età a dir poco algonchiana. Grazie per la sua considerazione.

    A tutti, grazie ancora, mi avete fatto quasi commuovere e piangere siete proprio degli stronzi.

    PS: no non è vero che mi sono quasi commosso, ma dovevo trovare una scusa per dare dello stronzo a tutta questa ciurma.

    RispondiElimina
  13. Auguri Chicoooooo!!! :* :D

    RispondiElimina
  14. ok arrivo tardi ma comunque tanti auguri al blog e a chi ne è il fautore, merita di essere letto tutto ciò che stimola e la Tana del coniglio stimola... :)

    RispondiElimina
  15. Tante angurie a te,
    tante angurie a te,
    tante angurie CONIGLIO,
    tante angurie a te!

    RispondiElimina
  16. Dimenticavo...post scelto come preferito:
    http://anonimoconiglio.blogspot.com/2011/01/il-mio-computer-e-una-troia-e-io-la.html

    RispondiElimina
  17. Auguri coniglio :P
    ah il post
    http://anonimoconiglio.blogspot.com/2011/03/recensione-kde-46.html
    KDERULEZ

    RispondiElimina

Caro troll. Se proprio devi trollare, fallo con stile: Niente insulti personali, niente giudizi sugli altri, niente ordini. La critica è bene accetta, la merda invece verrà moderata. E ricorda, non bestemmiare, fa come Coniglio: miscredi.