mercoledì 26 marzo 2014

Cosa succederà ora che Facebook ha acquistato Tua Madre™?

facebook-acquista-tua-madre-Oculus-whatsapp

É con immenso piacere che posso annunciare l'imminente acquisto per parte di Facebook di Tua Madre™.

Perché tutto ciò che facciamo su Facebook è incentrato su di voi: le personcine dentro al nostro, ma che dico nostro, vostro social. Per noi siete sempre rimasti piccoli.

In questo senso, e in tanti altri, siamo simili a Tua Madre™, ed è per questo che abbiamo deciso di acquistarla per unire le forze e procurare una "user experience" che ti faccia sentire come a casa propria.

Vogliamo sapere tutto di te e, dopo WhatsApp, chi meglio di Tua Madre™ per raccontarcelo?

Certo, le vostre preoccupazioni sono comprensibili ma noi vogliamo rassicurarvi che niente cambierà, e cercheremo di effettuare la transizione il più indolore possibile.

Sappiamo bene che l'idea che Tua Madre sia una nostra dipendente potrebbe non piacerti, ma pensa alle incredibili conseguenze che tutto ciò potrebbe comportare:

  • Tua Madre terrà pulita la tua bacheca per te, mai più link fuori posto o battute con parolacce.
  • Tua Madre si occuperà di bloccare o togliere le amicizie quando lo riterrà necessario, qualora decidesse che per te è meglio smettere di avere contatti quel ragazzo o ragazza che sembrano poco raccomandabili e forse si drogano.
  • Tua Madre utilizzerà la Web-Cam per capire se sei seduto in posizione composta e avvertirti quando la tua colonna vertebrale è a rischio.
  • Tua Madre ci dirà qual è veramente la tua squadra del cuore, e se sei della Juve e ti vergogni non avere paura, il segreto resterà con noi.
  • Tua Madre ci procurerà tutte le foto della tua infanzia e si occuperà di auto-taggarti.
  • Tua Madre ci saprà dire se hai mai superato la tua fase anale per capire meglio i tuoi gusti in materia di sessualità.
  • Tua Madre controllerà spesso le informazioni del tuo profilo e ti avvertirà con cadenza regolare quando è ora di uscire e trovare un lavoro (si occuperà anche di controllare quante ore passi davanti allo schermo per preservare al meglio I Tuoi Occhi™).
  • Tua Madre darà il benestare qualora tu decida di aggiornare la tua situazione sentimentale, e ti dirà se quella persona che vuoi frequentare le piace o no. Il tutto con immensa discrezione.

Queste ed altri innumerevoli vantaggi che solo voi potete intuire renderanno l'acquisto di Tua Madre™ un bene per noi, e sopratutto per voi.

I prossimi acquisti che faremo su Facebook, sia che decidessimo di comprare Yahoo, Microsoft, Tua Sorella o il Tuo Gatto, saranno spiegati da Tua Madre ed io non avrò più il bisogno di sentirmi in dovere di giustificarmi ogni volta che voglio acquistare un giocatolo perché nuoto in vasche piene di soldi grazie a voi.

Mark Zuckerberg

8 commenti:

  1. Antonio Bianco26/03/14, 13:00

    Figata ®

    RispondiElimina
  2. Tu scherzi, ma il trend è preoccupante... ;-)
    Da un lato c'è Google che acquisisce aziende "fisiche", dall'altra Facebook che ingloba applicazioni e ora qualcosa che mi fa pensare ad un progetto tipo "Second Life". La cosa ci starebbe tutta: anziché guardare la tua pagina su un piatto browser, ti immergi nel 3D circondato dai tuoi amici (nel senso "facebookiano" del termine), i tuoi "like", le pubblicità mirate (!). Almeno finché Tua Madre™ non ti dice che è ora di smettere e andare a letto.

    Ps: transazione -> transizione / discretezza -> discrezione

    RispondiElimina
  3. No ma infatti non c'è niente da ridere...

    Comunque, ciò che più mi dispiace in tutto questo andazzo è che alla fine le aziende stanno prevalendo solo grazie al loro potere tutto sommato economico, ma non solo: possono fare pressioni di diversi tipo. Immagina se un giorno ti metti contro Google?
    Il problema è che si crei un panorama in cui non c'è più niente di emergente perché quando qualcosa inizia ad emergere zac, viene acquistato/fagocitato dai Titani.

    Monopolio di corporazioni. Aggiungici Tua Madre(tm) ed è fatta, Orwell aveva ragione.

    Uh grazie per le correzioni! Avendo scritto il post al volo pensavo sarebbe stato pieno di refusi :)

    RispondiElimina
  4. United States of Facebook contro Repubblica FintoDemocratica di Google.
    Orwell aveva ragione e molti continuano a non rendersi conto dell'importanza di proteggere i propri dati personali, il che fa esattamente il gioco di Google e Facebook.

    RispondiElimina
  5. Mariateresa30/03/14, 14:40

    Ti sei scordato un punto essenziale: tua Madre provvederà a postare storie su persone aggredite da falsi tassisti o investite da criminali forse drogati.
    Il tutto per ricordati di essere sempre prudente e vigile.

    Per restare in tema orwelliano, non potevi dimenticare lo stato di paura che spinge i più a cedere la propria libertà in cambio di una maggiore, e millantata, sicurezza.

    RispondiElimina
  6. "Per restare in tema orwelliano, non potevi dimenticare lo stato di paura che spinge i più a cedere la propria libertà in cambio di una maggiore, e millantata, sicurezza."


    più che Orwell mi ricorda al Leviatano di Hobbes :)

    RispondiElimina
  7. Cristian Pozzessere22/04/15, 22:13

    lol

    RispondiElimina

Caro troll. Se proprio devi trollare, fallo con stile: Niente insulti personali, niente giudizi sugli altri, niente ordini. La critica è bene accetta, la merda invece verrà moderata. E ricorda, non bestemmiare, fa come Coniglio: miscredi.